Campionato regionale di nuoto: 70 medaglie per lo Sporting club Gela

Gli atleti dell’associazione sportiva Sporting Club Gela hanno portato a casa trenta medaglie d’oro, diciannove d’argento e ventuno di bronzo nel campionato regionale di nuoto che si è  tenuto a Favara il 9 novembre scorso. Organizzato da Carlo Dessì, delegato provinciale della Federazione Italiana e delegato nazionale di nuoto Msp.  La  manifestazione  ha visto la partecipazione di importantissime squadre provenienti da tutta la Sicilia con un totale di oltre 280 atleti in gara. La squadra gelese è stata allenata da Orazio Areddia e Nicola Cuccinella. Al termine della manifestazione agrigentina è pesante il bottino acquisito dal sodalizio caro al presidente Francesco Calabrese: 70 medaglie, che attribuiscono al club 751 punti per il ranking e il primo posto assoluto nella classifica a squadre.

Ecco nel dettaglio atleti e piazzamento: Andrea Alescio (2 bronzi), Gianni Arcidiacono (2 ori), Alice Bordieri (1 bronzo, 1 agrento), Virginia Burgio (bronzo), Enrico Calabrese (oro, bronzo e agrigento), Salvatore Cassisi (argento), Stefano Chiaranda (oro, bronzo), Ignazio Commendatore (4 ori), Delia De Francisci (4 ori), Gabriele Di Dio (3 argenti, bronzo), Marco Giardina (argento), Toti Laureanti (2 bronzi, 2 argenti), Andrea Messina (3 ori, bronzo), Antonino Miano (argento), Paola Miano (3 bronzi,1 argento), Davide Palazzo (2 argenti, bronzo), Carlo Portosalvo (4 ori), Nunzio Puci (2 argenti, 2 bronzi), Gaia Scivoli (4 ori), Noemi Scuto (argento, bronzo), Giulia Vella (oro, bronzo), Roberta Vespo (2 ori, 2 argenti), Klei Zela (bronzo).

Bronzo inoltre alla staffetta femminile esordienti, composta da Noemi Pingo, Francesca Romano, Chiara Di Dio e Delia DeFrancisci.

 Oro alla staffetta maschile esordienti con Enrico Calabrese, Salvatore Cassisi, Antonino Miano e Stefano Chiaranda.

Acuto anche della staffetta maschile assoluti con la medaglia più pregiata per Stefano Campailla, Marco Giardina, Nunzio Puci e Andrea Messina.

Oro e bronzo per la staffetta maschile ragazzi, oro e argento per la steffetta femminile assoluti.

 

 

Articoli correlati