Giovane denunciato per spaccio, addosso aveva tredici grammi di hashish

Denunciato dal Commissariato di Polizia di Niscemi un giovane, A.D le sue iniziali, sorpreso nella flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, stava passeggiando insieme a un amico e a delle ragazze lungo il viale M. Gori per recarsi in un bar a prendere un aperitivo. Gli investigatori, insospettiti dal loro atteggiamento, sottoponendo i due a perquisizione, hanno rinvenuto dell’hashish, suddiviso in otto dosi, per circa tredici grammi, oltre a una piccola somma di denaro in banconote da piccolo taglio, frutto dell’attività illecita di spaccio. Il giovane, denunciato, è stato segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Gela.

Articoli correlati