Green Refinery: approvato nuovo impianto di Steam Reforming

É stato approvato oggi dal Ministero dell’Ambiente l’istruttoria congiunta Via-Aia per l’aggiornamento del progetto “Green refinery”, che prevederà la realizzazione di un nuovo impianto di Steam Reforming in grado di produrre 40.000 Nm3/h di idrogeno da utilizzare per le unità dinisomerizzazione e di deossigenazione. Lo ha annunciato il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta.

“Il progetto nel suo complesso – ha detto il governatore- avrà delle ricadute positive in termini ambientali, considerando che, per esempio, si avranno riduzioni delle quantità di inquinanti emesse rispetto al ciclo tradizionale di raffinazione del petrolio di circa l’80%.

Articoli correlati