Caos mercato settimanale. Continuerà a svolgersi regolarmente in via Settefarine, ma ancora non è stata definita la proroga dell’affitto dell’area

Si è svolto regolarmente stamani il mercato settimanale, alle 7:30, con mezz’ora di ritardo rispetto al consueto orario,  sono stati aperti i cancelli di accesso all’area mercatale sita in via Settefarine. Alcuni commercianti, nella convinzione che il ritardo di apertura dei cancelli di ingresso fosse dovuta al mercato rinnovo della proroga del contratto di locazione con la ditta Missud, hanno pensato di posizionare le loro bancarelle in via Madonna del Rosario, provocando un gran caos tra gli abitanti. Subito sono intervenuti gli agenti di Polizia Municipale, che hanno multato gli abusivi. il mercato del martedì sembra che non riesca a trovare pace. Si era detto che le bancarelle sarebbero rimaste in via Settefarine fino alla fine di dicembre, in quello spazio per il cui utilizzo l’amministrazione ha pagato finora 195000 euro l’anno. Si è parlato anche di una possibilità di sconto del 20% sui mesi di affitto fino alla fine dell’anno. Ma ancora oggi nulla è stato definito. Il sindaco assicura, però, che la città continuerà ad avere il suo mercato, nelle settimane che seguiranno

Articoli correlati