Il Vescovo alla “Verga”: “Educate i bambini con l’esempio”

Monsignor Rosario Gisana in visita all’istituto comprensivo “Giovanni Verga” per incontrare i più piccoli e festeggiare insieme a loro l’arrivo del Natale. Una mattinata di festa per gli alunni della scuola diretta da Viviana Aldisio che hanno accolto il Vescovo con canti, balli e poesie, regalandogli anche un manufatto in ceramica che riproduce due disegni, scelti fra quelli più belli realizzati dai bambini, che rappresentano la magia della solidarietà e incarnano il valore importantissimo della donazione nei confronti del prossimo. “I bambini vanno educati con l’esempio – ha affermato Monsignor Gisana – il messaggio di Gesù è già di per sé un messaggio pieno di esempi. I bambini vivono di gesti e questi stessi gesti sono esempi”. L’iniziativa dal titolo “Natale, festa d’amore 2014” rientra fra gli eventi in programma in occasione delle festività natalizie per far avvicinare i bambini al magico clima del Natale. Impegnati nelle attività gli alunni della scuola, ma anche gli insegnanti e le famiglie, tutti insieme per vivere con serenità le feste e promuovere il messaggio del “servizio” e della “gratuità” verso chi ci sta accanto. Gli appuntamenti del cartellone natalizio alla “Verga” non finiscono qui: in serbo, infatti, ancora recite natalizie, tombole musicali e iniziative di solidarietà e beneficenza.
Stamattina, intanto, i bambini dell’istituto hanno preso parte anche a un momento di preghiera grazie alla Messa celebrata dal Vescovo e da don Giuseppe Fausciana.

Articoli correlati