Maria Concetta Turco, di Pandora Consulting: comune di Gela virtuoso, dà un contributo importante al Forum italiano della Fatturazione elettronica

La fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione è obbligatoria dal 6 giugno, è un modo per avere un controllo sulla spesa pubblica. La conoscena del numero di fatture inviate, del totale, e dei fenomeni di stagionalità che lo influenzno sono meccanismi di analisi della spesa in grado di guidare politiche della Spending Review. I fornitori alle amministrazioni pubbliche da quella data si trovano a dover gestire un ciclo di fatturazione esclusivamente in formato elettronico, nelle fasi di emissione, trasmissione e conservazione del documento, da questo punta di vista il comune di Gela ha avviato, da luglio scorso,  in maniera gratuita per i suoi fornitori, un servizio di interscambio elettronico.  Questo è quanto sottolineato dalla dott.ssa  Maria Concetta Turco, amministratore di Pandora Consulting e membro del Forum italiano sulla fatturazione elettronica , che si è occupata dell’analisi e coordinamento del sistema elettronico adottato dalla nostra città. La piattaforma web attraverso un’ area riservata, permette ai fornitori di ricevere informazioni, immediate e costanti, sull’iter approvativo della fattura, e di creare e veicolare il pagamento della stessa. “La fatturazione elettronica è uno strumento per rendere semplice e trasparente la gestione della spesa pubblica, per le amministrazioni locali l’obbligo scatterà a partire dal 31 marzo 2015, e il comune di Gela è stato il primo in tutta Italia, ad adeguarsi in maniera volontaria a questo nuovo sistema che permetterà un rinnovamento gestionale della pubblica amministrazione e delle imprese”. Il comune di Gela per tale ragione è stato premiato allo “Smart City Exibibition” di Bologna, lo scorso ottobre. Inoltre il suo progetto è stato selezionato tra i 120 presentati e sarà finalista del premio “Smartt City ” dello Smau di Milano. La dott.ssa Russo ha messo in evidenza come il nostro comune dia un contributo importante al Forum Italiano della fatturazione elettronica, il cui obiettivo è quello di favorire l’adozione della fatturazione elettronica da parte di imprese e lavoratori autonomi, preservando l’interoperabilità transfrontaliera dei soggetti che la utilizzano. 

Articoli correlati

Tagged with: