Omicidio stasera nel pieno centro storico di Vittoria: panico tra la folla

 

Un uomo è stato ucciso stasera, nel pieno centro di Vittoria, tra via Cavour e via Roma. Alcuni testimoni hanno visto due uomini fuggire dopo la sparatoria, e non si può escludere che possono essere gli assassini. L’uomo si chiama Michele Brandimarte, 53 anni, originario di Gioia Tauro, in Calabria, e già noto per reati specifici anche gravi. La vittima stava passeggiando insieme ad altre persone nella via dei negozi addobbata per le festività natalizie quando è stato raggiunto dai colpi di pistola sparati dai 2 killer, che sono subito scappati indisturbati in sella ad un motorino approfittando del panico e del fuggi fuggi generale. I due si sono accostati in motorino alla vittima, uno dei sicari è sceso dal motorino mentre l´altro restava in sella col motore acceso, e ha sparato a bruciapelo almeno 4 colpi di pistola che hanno raggiunto la vittima alla testa e alla schiena. Poi il sicario è salita in sella al motorino, fuggendo con il suo complice tra la gente che correva e urlava in preda al panico. A passeggiare pure interi nuclei familiari con bambini al seguito.  Un episodio gravissimo, che fortunatamente non ha provocato vittime innocenti. Indagano i carabinieri, che, viste le modalità del delitto, privilegiano la pista dell´omicidio di stampo mafioso. 


Articoli correlati