Protestano i precari del Vittorio Emanuele, vogliono stabilizzazione

Sit-in di protesta per 12 precari dell’ospedale Vittorio Emanuele, che reclamano l’assunzione a tempo indeterminato. Si tratta di lavoratori che prestano servizio ospedaliero da più di 15 anni in scadenza di contratto. Essi fanno parte dei 140 precari dell’Asp nissena, in attesa di stabilizzazione, e in scadenze del contratto quinquennale. . L’Azienda fino a oggi  non ha predisposto gli atti propedeutici per la proroga al 31/12/2016 che può essere attivata solo se si predispone un piano di stabilizzazione per tutto il personale precario ai sensi della L.R. 5/2014, diversamente può essere predisposta la proroga al 31/12/2014. I precari si sono prefissati di attuare un’ora di sciopero al giorno, per tutto il mese. 

Articoli correlati

Tagged with: