Sit in del sindaco all’ospedale, Cirignotta: “Si faccia valere nelle sedi opportune”

“Se il sindaco ha veramente a cuore le sorti della sanità gelese, la smetta con azioni che forse gli faranno guadagnare qualche spazio nelle testate giornalistiche, ma che di sicuro non porteranno benefici al comparto sanitario”. Così Vincenzo Cirignotta, capogruppo del PD contro il sit in inscenato questa mattina dal primo cittadino Domenico Messinese davanti all’ospedale “Vittorio Emanuele” di Gela.

“I vertici della sanità provinciale e locale – continua Cirignotta – ad oggi non si sono mai sottratti al confronto con le istituzioni locali e credo che la strada maestra per il miglioramento dei livelli di assistenza sia un percorso condiviso e costruttivo con tutti gli attori in causa: sindaco, Consiglio comunale, assessorato regionale, vertici provinciali e locali dell’ASP e sindacati.

Se il primo cittadino ne ha la forza e la capacità – conclude la nota – faccia valere le ragioni del dissenso nelle sedi opportune, rivendicando misure adeguate per potenziare la sanità del comprensorio di Gela, ma senza farsi trascinare in inutili quanto dannose lotte campanilistiche”.

Articoli correlati