TORTA ALL’ARANCIA

Un classico della cucina italiana. Una torta semplice,  nutriente,  sana e genuina, profumatissimo,  soffice, morbida.

Una torta che rientrerebbe nella categoria delle torte secche  ma che in realtà non ne fa parte. Sia L’interno che la parte di sopra sono umidi e soffici e non fanno desiderare assolutamente la presenza di  una farcia cremosa. Una torta dalla semplice realizzazione, ideale per la colazione, la merenda, lo spuntino, ma anche per un dopo pranzo, un dopocena, insomma adatta a tutte le situazioni.  Per gli amanti degli agrumi , vi farà  impazzire!!!

Andiamo alla ricetta.

INGREDIENTI

  • 200 g farina 00
  • 130 g zucchero
  • 130 g burro
  • 2 uova
  • 2 arance
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • PER LO SCIROPPO
  • 2 arance (Scorza e succo)
  • 70 g zucchero

 

PROCEDIMENTO

  • Mettere in una terrina i tuorli con lo zucchero e mescolare con delle fruste elettriche.
  • Aggiungere, un po’  alla volta la farina  e continuare a mescolare energicamente.
  • Unire il burro ammorbidito, il lievito, la scorza grattugiata delle due arance ed il succo.
  • Mescolare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
  • Nel frattempo, montare a parte gli albumi a neve ferma ed aggiungerli al composto precedente. Mescolare dal basso verso l’altro con una paletta facendo attenzione a non smontare il composto.
  • Imburrare ed infarinare una teglia di 26 cm di diametro, o se preferite potete foderare solo il fondo di uno  stampo  a cerniera, e passare un filo d’olio ai lati (che è quello che ho fatto io).
  • In forno a 180° per 40 minuti.

PER LO SCIROPPO

Far sciogliere in un pentolino il succo delle arance e lo zucchero.

Sfornare la torta e con l’aiuto di un cucchiaio versare lo sciroppo su tutta la superficie della torta.  Aspettare che venga assorbito e continuare  a versarlo fino ad esaurimento.

Un consiglio: vi potrà  sembrare eccessivo tutto questo sciroppo, ma Fidatevi! È questo che fa la differenza e rende questa torta unica, a tal punto che non smettere te di mangiarla e di desiderare un’altra fetta.

 

Se volete potete decorare la vostra torta con qualche fetta di arancia e delle mandorle spellate. La renderanno ancora più  golosa.

 

 

 

Articoli correlati