2018 sempre più vicino, capodanno nel risparmio

Conto alla rovescia per il nuovo anno.

Anche stavolta il capodanno per molti gelesi sarà all’insegna del risparmio. In tanti rimarranno a casa, in famiglia e con amici, trascorrendo la notte giocando a carte e a tombola.

Altri saranno in piazza e brinderanno con i Tinturia e Giuseppe Salsetta. Facendo i conti con la crisi economica e cercando comunque di non spendere troppo, ci sarà anche chi si sposterà nelle zone limitrofe, fra le mete ancora una volta più gettonate Catania, Taormina e Palermo.

A costituire la fetta maggiore di popolazione in questa ultima notte del 2017 saranno coloro che rimarranno a letto a causa della febbre e del raffreddore. Insomma, comunque decidiate di trascorrere il capodanno, non dimenticate il cotechino e le lenticchie, portano fortuna e soldi…si spera!