Gela: Promuovere le idee imprenditoriali. Al via il primo appuntamento con Jobstartup

Si terrà sabato 8 aprile il primo dei 4 workshop riguardante il bando di Jobstartup finanziato dal Comune di Gela per dare ai giovani gelesi l’opportunità di valorizzare le idee imprenditoriali. Il comune ha messo  a disposizione 25 mila euro a fondo perduto.

L’appuntamento è dalle 9:30 alle 13:30 presso la Pinacoteca comunale di Viale Mediterraneo 41.

Organizzato da #Shiplab, i quattro seminari hanno l’obiettito di condividere idee e esperienze con esperti del settore.

Tutti gli incontri sono stati progettati per dare un aiuto concreto a chi vuole partecipare al bando,o semplicemente vuole saperne di più.

Presto il programma:
il primo workshop di sabato 8 aprile avrà come oggetto il “Marketing per le startup”. Il marketing tradizionale ha strumenti diversi da quelli utili ad una startup che in fase di lancio ha bisogno di una sola cosa: crescere. Interverrà Salvatore Cubuzio: laurea e master in Marketing, nel 2014 fonda la startup di successo Martha’s Cottage. In pochi anni ottiene un aumento di capitale di 500mila euro da imprenditori del digitale, conta più di 20mila clienti online, 1000 matrimoni gestiti ogni mese e un catalogo di 1.500 prodotti. Tutto questo in Sicilia, a Siracusa!

Il secondo workshop di sabato 22 aprile tratterà di “Business Plan”. Il primo obiettivo di uno startupper è comunicare a potenziali investitori la sua idea di prodotto realizzando un impeccabile business plan che ne dimostri la validità e le prospettive di guadagno.Ospite d’eccezione: Marco Romano, docente di ‘Imprenditorialita’ e Business Planning’ presso l’Università degli Studi di Catania e pioniere di economia nel settore startup in Sicilia .

Il terzo workshop di sabato 29 aprile verterà su “Processi e produzioni innovativi”. Nell’arco dell’ultimo decennio molti studi hanno dimostrato l’inadeguatezza del paradigma d’innovazione tradizionale, attualmente il rischio principale ha a che fare lo sviluppo di prodotti ineccepibili dal punto di vista tecnologico, ma non abbastanza attraenti per il mercato. Occorre un nuovo approccio all’innovazione in modo che l’impatto con il mercato avvenga il prima possibile e con il minimo investimento. A parlarne sarà Gaetano Di Stefano, ingegnere e socio fondatore di Homatrone,azienda che ha brevettato un sistema di automazione domestica innovativo.

Infine nell’ultimo incontro di sabato 13 maggio si parlerà di “Come finanziare una startup”. Senza il denaro anche la migliore delle idee è destinata a rimanere “lettera morta”, per cui Tonino Collura, Responsabile “Servizi Bandi e Europa” del Comune di Gela illustrerà tutti gli step necessari a una startup per ottenere finanziamenti, una guida pratica per l’accesso ad agevolazioni e contributi europei, nazionali e regionali.

Per partecipare è possibile scaricare il bando e la modulistica su www.comune.gela.cl.it/servizi/job-startup

Contatti
Facebook – www.facebook.com/JobStartupGela/

mail – jobstartupgela@gmail.com