Atlete gelesi accedono alle finali nazionali di ginnastica ritmica

Altri grandi risultati sono stati raggiunti domenica scorsa,  al Pala Livatino di Acicastello, dalle atlete della Gymnastics Club di Gela (sezione ginnastica ritmica) che hanno superato le qualificazioni per le finali nazionali che si faranno nel mese di giugno a Rimini.
A passare la selezione per il Campionato di di serie D 3^ divisione sono state 7 ginnaste gelesi.


Per la categoria Allieve Classificata Quinta la squadra composta da Ascia Marika, Passaro Giulia, Romano Martina, Smecca Rachele,. Questa squadra ha gareggiato con 3 esercizi: collettivo a corpo libero, Successione fune/nastro, Cerchio in coppia.

Per la categoria Junior/Senior classifica sesta la squadra composta da Cataldo Ilaria, Cervetti Clara, Lombardo Rachele. Questa squadra ha gareggiato con 3 esercizi: collettivo a corpo libero, Cerchio in coppia, esercizio individuale al nastro.
Le Ginnaste sono state allenate dall’Istruttrice Jlenia Cosenza.

” Possiamo ritenerci soddisfatti dei risultati ottenuti in questo anno sportivo – ha detto il direttore sportivo Valter Miccichè- perchè in tutte le sezioni siamo stati capaci di far crescere i nostri atleti, dando loro gli strumenti necessari per affrontare la vita, grinta, determinazione, abnegazione nel lavoro”.

Prossimo appuntamento è con la sezione Cheerleading il 21 maggio al Pala Cossiga con il Grand Prix del Mediterraneo. Per l’occasione scenderà la nazionale Junior che si prova gli esercizi per le gare che terranno  in Spagna.
“Avremo anche la presenza – ha affermato Miccichè- di una squadra Cinese che si sta preparando la gara per i mondiali”.
Gela quindi vivrà per un giorno anche di sport internazionale.
“Mi auguro – ha concluso Miccichè- che la città venga a vedere le gare, mi appello a tutti i genitori che hanno dei bambini di farsi una passeggiata al palazzetto per far vedere il Cheerleading di presenza e non in TV.”

Articoli correlati