A letto con l’influenza: la Sicilia fra le regioni più colpite, ecco alcuni consigli dell’esperto

Sempre più persone a letto con l’influenza.

Continua a crescere il numero di persone colpite da febbre e raffreddore, soprattutto in Sicilia, Umbria e Abruzzo. Queste infatti le regioni più colpite. Gli ultimi dati relativi alla sorveglianza epidemiologica delle sindromi influenzali, elaborati dal Dipartimento Malattie Infettive dell’Istituto superiore di sanità attraverso il bollettino Influnet, documentavano un livello di incidenza in Italia pari a 3,7 casi per mille assistiti.

A essere maggiormente colpiti i bambini e gli anziani. Fra i consigli dell’esperto quello di lavarsi spesso le mani con acqua e sapone, di evitare di tenere la temperatura troppo elevata a casa, soprattutto nelle camere da letto e rimanere a letto per qualche giorno, evitando di frequentare luoghi pubblici e affollati.