A tutto Toast!

Oggi Accento Food vi propone nuove idee per preparare toast sfiziosi e golosi in modo semplice e veloce.

I fondamentali del toast: il PANE.

Preferite il pane di farine integrali come quella di segale o di tumminia, un antico cereale originario della Sicilia a basso indice di glutine e alto valore proteico. Ideale in quanto a digeribilità e per fare il pieno di energia, che viene rilasciata gradualmente nell’arco della mattinata.

Toast avocado e pistacchi: schiacciate mezzo avocado e amalgamatelo a un cucchiaio di crema di pistacchi salati, uno d’olio, un pizzico di sale e una spruzzata di limone. Guarnite con granella di pistacchi e nocciole.

Toast ricotta dolce, bacche di goji e semi di chia: amalgamate 30 grammi di ricotta fresca con un cucchiaio di miele millefiori. Spalmate il composto sul pane. Aggiungete le bacche di goji e spolverate con i semi di chia.

Toast crema di nocciole e ribes: spalmate la crema di nocciole sul pane ancora caldo e metteteci sopra i ribes. In alternativa, frullate la frutta e disponete la salsa sulla crema di nocciole.

Toast yogurt alla frutta e lamponi freschi: frullate una vaschetta di lamponi freschi con due cucchiai di yogurt bianco. Spalmatela sul pane – meglio se tiepido – e guarnite con i lamponi.

Toast yogurt greco e frutti di bosco: rispetto al bianco tradizionale, lo yogurt greco è più proteico e contiene una minore quantità di sodio. Spalmatelo sul pane caldo, aggiungete i frutti di bosco e addentate immediatamente.

Toast burro di arachidi e miele: spalmate il burro d’arachidi sul pane ancora caldo, avendo cura di sceglierlo biologico e senza grassi idrogenati. Aggiungete le mandorle tostate, irrorate con qualche goccia di miele e servite.

Toast yogurt, banana e semi di chia: affettate le banane e trasferitele in una ciotola con del succo di limone. Stendete lo yogurt greco sul pane, aggiungete le fettine di banana, cospargete con i semi di chia e servite.

Toast formaggio, avocado e mosto d’uva: spalmate sul pane caldo del formaggio fresco e collocatevi sopra qualche fettina sottile di avocado. Mescolate un cucchiaio d’olio e uno di mosto d’uva e fate colare l’emulsione sull’avocado.

Consigli: 1) la regola del toast è una sola, le fette di pane devono essere croccanti. I tostapane di ultima generazione permettono un controllo completo sulla doratura della fetta. 2)per spalmare non usate un semplice coltello ma uno spalmaburro. Questo strumento permette di spargere al meglio gli ingredienti cremosi sul pane. Un buon alleato ha il manico comodo e sezione d’acciaio più larga e arrotondata.

Curiosità: lo sapevate che nei paesi anglosassoni esiste una vera e propria festa nazionale dedicata a questa prelibatezza conosciuta in tutto il mondo con il nome di TOAST? E’ il National Toast Day, istituito nel 2014, viene festeggiato il 23 Febbraio.

 images