About a boy..Per non dimenticare l’angelo ribelle… Kurt cobain

Kurt Cobain nacque il 20 Febbraio del 1967 ad Aberdeen  e mori il 5 aprile del 1994. Nel 1987,fondò con Krist Novoselic formò quello che in pochissimo tempo sarebbe diventano uno dei migliori gruppi della storia della musica: I Nirvana.

Il nome  del gruppo  secondo Kurt fu ispirato dal concetto buddista di Nirvana: stato di felicità e di liberazione dal dolore e dalla sofferenza del mondo..ma forse non in questo mondo Kurt raggiunse questa sua felicità

 

1

 

L’angelo biondo del grunge, kurt cobain, il chitarrista e cantautore dalle dolci e arrabbiate melodie e canzoni. Un anima fragile, eroe troppo sensibile per affrontare il mondo dello star sistem. ,  lui sposo di courtney love,  lui padre della piccola Frances bean , lui che mori a soli 27 anni senza chiarezza. Suicidio o omicidio…Ancora tutti compresi i fan si chiedono di sapere la verità

 Oltre che il ricordo della sua  morte e della sua sofferenza  con dipendenza da droghe e eccessi vogliamo ricordare un Kurt dotato di un intelligenza e sensibilità fuori dal comune, una bellezza sconvolgente paragonabile  di un angelo con gli occhi che ricordavano un mare di emozioni, amore e dolori. Kurt era contro ogni violenza, lui che nella musica  descriveva la solitudine dei più deboli , dei diversi, lui dalla parte  di chi subiva i traumi e le sofferenze fisiche e psicologiche da parte della società e dalla  famiglia.

Sin da piccolo, Kurt, fu vittima di bullismo a scuola,  in senso dispregiativo,  come gay soprattutto dopo aver stretto amicizia con un suo compagno dichiaratamente omosessuale. Kurt reagì a queste “accuse” accogliendole.  non importava essere definito omosessuale e non cambiò le sue frequentazioni.

2

“Cominciai ad essere davvero orgoglioso di essere omosessuale, anche se non lo ero”

 

 

3

 

5

 

Le sue battaglie venivano gridate nel suo punk rock,nel new grunge, dai suoi ritmi sgangherati, dagli urli a scuarciagola  del suo stomaco e dai suoi spasmi. dalle sue corde vocali graffiate che cercava di sedare con sciroppi e antiinfiammatori.  dal suo look cosi provocatorio e di denuncia fino alTutti conosciamoSmell like teen spirits dell’album Nevermind e’ un inno di generazione x O Come As You Are,  something in the way ai tempi che viveva per strada ,About girl a proposito di una ragazza,polly, heart shaped box una ballata rock d’amore  the man who sold the world cover di bowie, where didiyou sleep last night,  un vecchio blues  ripreso da kurt come lettera d’amore alla sua amata..l’amore intenso che kurt aveva verso il pubblico e verso gli umani lo portava  alla sofferenza piu’ estrema . esistono canzoni che sono una vera è propria denuncia. Rape me, inizialmente mal interpretata, è una condanna dello stupro.   Tante le belle canzoni che il giovane Artista  ci ha lasciato nella sua breve esperienza musicale e di vita ma che rimarranno indelebili nel cuore di intere e future generazioni.

                         meglio farsi divorare dal fuoco che svanire un po’ per volta ( kurt cobain)

6

 

7

 

8

 

     

          About a girl

I need an easy friend        

(I do) With an ear to lend  

(I do) Think you fit this shoe              

(I do) Won’t you have a clue           

I’ll take advantage while

You hang me out to dry 

But I can’t see you every night for free

… I do 

I’m standing in your line

(I do) Hope you have the time         

(I do) Pick a number to            

(I do) Keep a date with you                  

I’ll take advantage while

You hang me out to dry 

But I can’t see you every night for free

… I do 

I need an easy friend        

(I do) With an ear to lend  

(I do) Think you fit this shoe              

(I do) Won’t you have a clue           

I’ll take advantage while

You hang me out to dry 

But I can’t see you every night,

no I can’t see you every night…

For free

I do …

I do …

9