Accoltellata dall’amica per un litigio. Entrambe minorenni. La vittima è grave

Sarebbe stata l’amica ad accoltellare la 17enne gelese, tuttora ricoverata all’ospedale Vittorio Emanuele. L’episodio si è verificato oggi dopo le 13:00 a pochi passi dalla Chiesa Madre.

L’accoltellamento sarebbe avvenuto dopo un litigio. Sembrerebbe che una delle due amiche abbia estratto fuori dalla borsa un’arma da taglio. La vittima era insieme alla madre.

Ora le sue condizioni sono gravi: i medici non escludono che venga operata operazione a causa della profonda ferita all’addome.

Attualmente sono in corso le indagini da parte delle Forze dell’Ordine per capire se il gesto fosse stato scaturito dal litigio, e se fosse intenzionale o no.N iente trapela, visto che le due protagoniste sono minorenni.

La madre è stata la testimone oculare dell’episodio ennesimo caso di violenza tra ragazzini.