Accordo Eni: domani incontro con prefetto Cucinotta

Si terrá domani l’incontro tra sindacati e prefetto di Caltanissetta Maria Teresa Cucinotta, per affrontare il problema sugli Accordi di programma che dovrebbero portare a bonifiche delle aree dismesse da parte di Eni e reindustrializzazione. Fino a oggi dell’accordo sottoscritto il 6 scorso novembre al Mise, con l’azienda petrolifera, poco o nulla ha avuto realizzazione. Molte le aziende dell’indotto  al collasso, e tantissimi lavoratori sono stati licenziati. Per alcuni  di loro la cassa integrazione é scaduta e per altri, che ancora usufruiscono  degli ammortizzatori la scadenza, la scadenza è vicina. All’incontro di domani, che inizierá alle 10:00, parteciperanno tutte le parti interessate. Il meeting di domani in prefettura anticiperá  una verifica che dovrà svolgersi al Mise. Secondo Ignazio Giudice, segretari della Cgil Caltanissetta, l’Eni  è pronta ad avviare i cantieri, ma mancano le autorizzazioni sia a livello nazionale che regionale. Anche il decreto sull’area di crisi complessa deve ancora essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale.