Acqua: ancora disagi al centro storico, pressione lenta e notti insonni

Ancora disagi nella distribuzione idrica del centro storico di Gela, nonostante l’annunciato passaggio alla erogazione  diurna dell’acqua. La lentezza con cui l’acqua viene data da parte di Caltaqua, costringe i cittadini ad effettuare mattinate per ricorrere ai motorini. La distribuzione inizia verso le 5 di mattina, ma la pressione non riesce a far arrivare l’acqua nei piani alti delle abitaizoni,  così le notti insonni non sono finite per i cittadini. A presentare denuncia della situazione è stato anche il presidente del Comitato di quartiere centro storico Giuseppe Filetti.
 

Articoli correlati