Acquista un elettrodomestico “difettoso”, e minaccia con l’accetta negoziante e clienti. Denunciato

Acquista un televisore a suo dire difettoso  e minaccia titolare e clienti di un noto negozio di elettronica brandeggiando una piccola accetta. Sul luogo sono intervenuti i poliziotti della squadra investigativa unitamente a personale del reparto prevenzione crimine di Palermo che, prontamente, sono riusciti  a disarmare l’uomo  sottraendogli l’accetta ed un seghetto che aveva con sé, ed a riportare la calma tra i clienti e gli ignari passanti che hanno assistito attoniti alla scena. Per tale ragione un uomo niscemese G.B.F. di 68 anni é stato denunciato dagli agenti della polizia di Niscemi. Il fatto é successo venerdì scorso un un negozio di elettrodomestici nella centrale via della città della Madonna del Bosco.