Ad Andrea Lodato il premio “La Gorgone d’Oro per il giornalismo”

Premio “La Gorgone d’Oro per il Giornalismo” ad Andrea Lodato.

Nato a Palermo, ma vissuto a Catania, Lodato ha iniziato a lavorare dopo il diploma classico per il quotidiano ‘La Sicilia’ ed è stato destinato a lungo alla redazione dell’emittente televisiva del gruppo Antenna Sicilia, della quale è diventato nel 1986 responsabile della redazione e per la quale ha condotto numerosi programmi di approfondimento giornalistico.

Nell’aprile del 1999 è stato chiamato a dirigere l’ufficio stampa del Comune di Catania e nel dicembre dello stesso anno ha assunto a Roma il ruolo di portavoce di Enzo Bianco, Ministro dell’Interno, fino al termine della legislatura.

Una volta tornato a Catania, è stato inviato del quotidiano ‘La Sicilia’, di cui è adesso il vicecapo redattore. Nel corso della sua carriera ha collaborato con ‘Il Giornale di Sicilia’ e il ‘Corriere dello Sport’, di cui è stato per anni corrispondente da Catania.

Ad assegnargli questo riconoscimento la commissione del premio nazionale “La Gorgone d’ Oro”, promosso dal Centro di cultura e spiritualità cristiana ‘Salvatore Zuppardo’, diretto da Andrea Cassisi. La premiazione si terrà il 23 giugno, presso il cineteatro Antidoto di Gela.