Addio a Giacomo Ferrera: uomo saggio e maestro per i giovani della Protezione Civile. Cordoglio dall’amministrazione

Anche l’’amministrazione comunale, ha espresso cordoglio per la morte di Giacomo Ferrera, 61 anni, storico presidente dell’associazione CB Vittorio Costa, che ha formato tanti giovani in città.  Ferrera è morto all’ospedale di Catania, dopo una lunga malattia. “Ferrera, insieme alla moglie Maria Granvillano – ha detto il sindaco Domenico Messinese –  ha segnato il percorso di un servizio di Protezione civile in città. Una attività svolta con passione, generosità e costanza. Alla moglie Maria ed ai familiari vanno le condoglianze dell’amministrazione tutta”. Giacomo Ferrera insieme alla moglie Maria sono stati i pionieri della Protezione Civile. Tanti i messaggi sul Facebook, accomunati da un’unica opinone: Ferrera era un uomo generoso e saggio, un grande uomo e un grande maestro per tutto il volontariato della Protezione Civile. 

 

Articoli correlati