“Adesso non sei più sola”. Alfio Tricomi ha raggiunto la figlia Stefania: il tumore ha vinto

“Adesso sei con il tuo caro papà”, “dai un bacio allo zio”, “adesso non sei più sola”. Questi alcuni dei messaggi che sono stati postati nella pagina facebook di Stefania Tricomi, giovane gelese morta per tumore  nel mese di ottobre. Una malattia che condivideva con il padre. Ieri la tragica notizia. Anche Alfio Tricomi, ha lasciato questo mondo per raggiungere Stefania. Medico molto noto in città, lavorava presso la guardia medica, dopo la morte della figlia che era anche madre di un bambino di 9 anni, aveva rifiutato inizialmente di proseguire la sua battaglia contro la terribile malattia. E questa ha vinto.  Una malattia che ha spezzato la vita a tanti giovani in città. Il medico aveva 66 anni, la figlia 44. Tutta la città si stringe al dolore della famiglia Tricomi.