Aeroporto Fontanarossa: intensificati i controlli in vista del G7

Intensificati i controlli all’aeroporto Fontana Rossa di Catania per assicurare il regolare svolgimento del G7 di Taormina in programma il 26 e 27 maggio. In vista dell’evento, sono state attuate le procedure per il ripristino dei controlli alle Frontiere interne dal 10 e fino al 30 maggio.

Potenziati vigilanza e controlli documentali in area aeroportuale, non solo sui voli da e per Istanbul, Casablanca, Londra e Manchester, Iasi, Bucarest, già oggetto di specifiche verifiche, ma anche sui voli dell’area Schengen come Barcellona, Atene, Malta, Parigi, Marsiglia.

Articoli correlati