Aggiudicata l’opera di Iudice per 2000 euro, donati al Poliambulatorio per i poveri

È stata aggiudicata per 2000 euro Bagnanti,  l’opera dell’artista gelese Giovanni Iudice messa a disposizione per il Poliambulatorio diocesano dedicato al dott. Franco Bennici, deceduto lo scorso anno.

Si è tratta di una iniziativa del Club Nautico di Gela che l’artista di fama internazionale ha colto al volto per aiutare i poveri della città a cui il Poliambulatorio sito nei locali della Chiesa Sant’Agostino è dedicato.

L’opera di grande impatto rappresenta lo specchio del mare di Gela con i suoi avventori, e la straordinaria resa artistica del moto delle onde tra riflessi di luce e trasparenze marine. La grafica è sono impreziosita dall’artista che è intervenuto per ritoccarle a pastello, rendendola unica.

“Una somma inaspettata che segna grande sensibilità alle problematiche sociali di coloro che non possono avere adeguata assistenza sanitaria”