Agone del congiuntivo: tutto pronto per la premiazione

Ultimata la correzione dei test dell’Agone del Congiuntivo, la gara biennale dedicata allo svolgimento di esercizi legati esclusivamente alluso del modo verbale congiuntivo e giunto alla sua quarta edizione.

Un elaborato di ventiquattro domande di diversa tipologia per un punteggio massimo di centoquarantasette punti. Questo il test con cui si sono confrontati i partecipanti.

“Più della metà dei partecipanti – hanno affermato la preside Sandra Scicolone e il presidente della commissione Carmelo Guastella – ha conseguito un punteggio superiore a cento, con picchi di centoquarantuno per il vincitore esterno e di centoquarantacinque per il primo classificato della scuola Capuana, che ha partecipato con ventisei alunni in una gara parallela”.

All’Agone hanno partecipato complessivamente centododici alunni delle classi quinte, provenienti dal Primo comprensivo diretto da Rosalba Marchisciana, dall’istituto comprensivo ‘San Francesco’ guidato da Giovanna Palazzolo, dal comprensivo ‘Giovanni Verga’ diretto da Viviana Aldisio, dal comprensivo ‘Salvatore Quasimodo’ guidato da Maurizio Tedesco, dal Primo circolo di Gela diretto da Gioacchino Pellitteri e dall’istituto comprensivo di Niscemi diretto da Licia Salerno e dal Secondo circolo didattico, sempre di Niscemi, di cui è dirigente Franco Ferrera.

La premiazione si terrà giovedì 7 giugno, alle 11:00, presso l’auditorium del IV circolo didattico ‘Luigi Capuana’ di Gela.