Al Palacossiga 404 ginnasti. Micchichè: hanno dato esempio di lealtà sportiva

Ieri a Gela sono arrivati 404 atleti tra i 3 e 21 anni, che hanno invaso il Palacossiga per la gara interregionale di Ginnastica artistica maschile e femminile e di Ginnastica ritmica.

La competizione sportiva è stata organizzata dalla Gymnastics Club di Gela per conto dell’ente di promozione sportiva Asi di cui il delegato provinciale di Caltanissetta è Salvatore Spinello. Direttore sportivo è stato Valter Miccichè. I ginnasti si sono incontrati per ottenere un gradino del podio e indipendentemente del risultato si sono applauditi a vicenda dando un esempio di lealtà sportiva di grande valore, questo fa ben sperare per le nuove generazioni.

Le gare sono state intervallate da esibizioni del gruppo del Cheerleading di cui 2 atlete della Gymnastics Club sono “Azzurre”.

Gli atleti, si sono dati battaglia nelle varie categorie di gara e in tutti gli attrezzi.
La gara denominata “PromoAsi” ha visto la presenza del Presidente provinciale dell’Ente, Salvatore Spinello che ha anche premiato gli atleti sul podio insieme ad Anita Lo Piano della C.R.I. e Giuseppe Bruno della protezione civile. All’evento è stato presente l’assessore allo Sport Valentino Granvillano.