Al via il secondo week end con il Vittoria Jazz Festival

L’ottava edizione del  “Vittoria Jazz Festival Music & Cerasuolo Wine 2015”, dopo il successo d’apertura, decretato dagli splendidi contrabbassisti Christian McBride e Ron Carter, si prepara al secondo prestigioso weekend.
Stasera la  scena è tutta di Emanuele Primavera e Alessandro Presti 6et. I due musicisti, che suonano rispettivamente la batteria e la tromba, si esibiscono in un sestetto del quale fanno parte anche Sebastiano Ragusa, al sax alto; Fabrizio Cassarà, al sax tenore; Fabrizio Brusca, alla chitarra; Carmelo Venuto, al basso.
Il sestetto di Primavera e Presti è protagonista anche di una jam session anche domani, sabato 13 giugno, all’interno dell’Enoteca Regionale Castello Henriquez), dopo il concerto del Giovanni Amato Quartet, che si esibisce sulle note di “Echoes Of Blu Note Era”, nella splendida piazza Enriquez di Vittoria.  Amato, che suona la tromba, è accompagnato da Pietro Lussu, al piano; Dario Deidda, ,al basso;Giovanni Scasciamacchia, alla batteria. L’inizio del concerto è previsto alle ore 22:00. 
Giovanni Amato è un altro ‘enfant prodige’ del jazz, come il direttore artistico della kermesse Francesco Cafiso, per aver iniziato a suonare all’età di 8 anni, sotto la guida del padre, anche egli musicista. Compositore di notevole spessore e ottimo arrangiatore. Il fine settimana del festival si conclude domenica 14 giugno, con il concerto dell’Alfredo Rodriguez Trio. Sul palco della piazza del festival, il pianista Rodriguez è accompagnato da Reinier Elizarde al basso e da Michael Olivera alla batteria. I tre musicisti suonano i brani tratti dal disco “The invasion Parade”. Ma il Vittoria Jazz Festival è anche evento cinematografico. Infatti, dopo il successo della scorsa settimana, proseguono le proiezioni in Piazza Henriquez del “Vittoria Jazz & Blues Film Festival”, la cui direzione artistica è firmata da Giuseppe Gambina. La kermesse cinefila è dedicata agli “Appunti di cinema e jazz di Ciprì e Maresco”. Il secondo documentario in programma è “Steve Plays Duke” (Italia 1999). La prima parte del film è prevista domani, sabato 13 giugno. La seconda parte è in programma domenica 14 giugno. Inoltre ci si può perdere le mostre d’arte, ben sette sparse per il centro storico della città di Vittoria.