Al via la IX edizione del Festival “Versi in Luce”

In occasione della Giornata Mondiale della Poesia (21 marzo) verrà inaugurata la nona edizione del Festival di Cinema e Poesia “Versi di Luce” di Modica, presso l’Auditorium multimediale “P. Floridia”, dal 21 al 25 marzo. Ad organizzare sono gli enti “Club Amici di Salvatore Quasimodo”, “Cineteca Modicana” e “CineClub 262” del Progetto Officina Kreativa.

Svariate le attività e le iniziative nei cinque giorni previsti dal programma: proiezione di cortometraggi in concorso provenienti da più parti del mondo, presentazioni di libri, mostre fotografiche, passeggiate sportive/poetiche, eventi culturali e collaterali, incontri sulla storia del cinema e le opere di Salvatore Quasimodo. In programma anche gareggiamenti quali il concorso fotografico  “La poesia della natura”, l’edizione 2017 del “Poetry Slam” e la consegna di premi e a tre personalità di spicco nell’ambito dello spettacolo e della letteratura.

Altri punti salienti del festival saranno la proiezione del documentario premio Nobel “La Taranta” di Gianfranco Mingozzi, l’incontro con l’antropologa Grazia Dormiente, il  il regista Federico Iris Osmo Tinelli e  la scrittrice Carla Vistarini che oltre a presentare il suo ultimo lavoro mostrerà la statuetta del David di Donatello vinto 1995.

Il Festival è ormai riuscito ad affermarsi e ad acquisire meriti a livello internazionale oltre ad essere riconosciuto come uno dei più importanti eventi siciliani. Tema di quest’edizione sarà “La possibile verità”, perché “ c’è sempre una possibile verità da raccontare, sete di verità, esperienza di vita, cuore che scalpita…”