Al via la prima convocazione di #cantieregela. Costruire insieme la città e la società civile

Al via la prima convocazione di #cantieregela che si terrà il 24 febbraio prossimo presso la Casa del Volontariato di via Ossidiana a Gela. Aperto a tutti coloro che vogliono dare un contributo alla costruzione della città,  #cantieregela ambisce ad essere un luogo di democrazia partecipata basato sulla cooperazione, democrazia e confronto. Finora 43 le organizzazioni coinvolte che parteciperanno ai lavori, e 108 iscritti tra cittadini e vari enti, comitati di quartiere, semplici cittadini. La convocazione partirà dalle  ore 18:00 di mercoledì 24 febbraio, nell’aula polivalente della Casa del Volontariato/Social Cohesion Factory. Dopo la presentazione del percorso e degli animatori di ogni tavolo tematico, saranno definite le linee guida dei singoli gruppi di lavoro. Alle ore 18:30 si riuniranno in 5 diverse stanze i gruppi per iniziare la fase della conoscenza e del confronto e la condivisione delle linee progettuali. Negli incontri seguenti invece ci sarà la fase del confronto con i componenti del Comitato Scientifico e con i rappresentanti della Pubblica Amministrazione di Gela che insieme ai Consiglieri Comunali, ai rappresentati delle Istituzioni del Territorio saranno di volta in volta invitati a partecipare per costruire percorsi Condivisi. È possibile ancora aderire al progetto adesione  cliccando su https://docs.google.com/forms/d/10b88vbBUL6gs9UqQ0A-MArXl_NpUM2CW2whVfcN_DGQ/viewform,   oppure registrandosi direttamente mercoledì 24 febbraio all’apertura dei lavori (chi deve registrarsi arrivi 10 minuti prima). Gradita la presenza dei rappresentanti politici di tutti gli schieramenti.”#cantieregela – ha detto il presidente del Movi Enzo Madonia –  è uno spazio, plurimo, trasversale, il luogo della Politica con “P” maiuscola, pensato per “costruire” una città a misura d’uomo”

 

Articoli correlati