Al via la stagione teatrale all’Eschilo, Tuccio Musumeci aprirà il cartellone degli spettacoli

Meno di ventiquattro ore all’inizio della stagione teatrale all’Eschilo, che sarà inaugurata dalla commedia di Tony Cucchiara “Pipino il breve” e che vedrà in scena l’attore siciliano Tuccio Musumeci insieme a una compagnia composta da più di venti artisti tra attori, cantanti, musicisti e ballerini.

Lobiettivo di questa esilarante commedia è quello di divertire il pubblico raccontando la storia di Pipino, re dei francesi, utilizzando tecniche che ricordano lOpera dei Pupi. Nel prologo infatti, la compagnia di attori-pupi si prepara per lo spettacolo e il cantastorie annuncia che sarà rappresentata la vicenda dellavventuroso matrimonio fra Pipino, detto il Breve e Berta dUngheria, detta dal grande piede. Seguiranno tredici quadri caratterizzati da vicende vivaci e colorate che si susseguiranno su un ritmo incalzante e mai monotono. Una storia allettante e stimolante, che mira a intrattenere lo spettatore con colpi di scena e immancabili sotterfugi. L’appuntamento è per domani, sabato 24 ottobre alle 21:15 per gli abbonati del turno A e in replica domenica 25 alle 17:15 per gli abbonati del turno B. Il cartellone della stagione teatrale prevede in tutto undici spettacoli, di cui uno fuori programma. La campagna prenotazioni è ancora aperta, per informazioni è possibile recarsi al botteghino del teatro in piazza Salandra aperto tutti i giorni dalle 18:00 alle 20:30 o chiamare i numeri 0933-911892 e 3455880580.

Articoli correlati