Al via Parents Training alla Casa della Misericordia. Progetto di “Crescere insieme”, rivolto a genitori di figli 0-6

Continuano a Gela i servizi offerti nell’ambito del progetto “Crescere insieme zerosei” finalizzato al contrasto della povertà educativa minorile.

Dopo lo spazio ludico attrezzato all’Istituto don Minozzi nel quartiere Caposoprano e il Centro per bambini e famiglie inaugurato all’Istituto Suor Teresa Valsè di Macchitella, il nuovo tassello avrà sede alla Casa della Misericordia presso l’Orfanotrofio Regina Margherita. Si chiama “Parents training” ed è rivolto a gruppi di genitori accomunati dall’esperienza di dover crescere figli da zero a sei anni.

L’inaugurazione si terrà Martedì 31 luglio alle ore 18,00, che segnerà anche l’avvio di questo nuovo percorso.

Il nuovo servizio di aiuto alla genitorialità, sarà gestito da educatori ed operatori professionali e offrirà formazione e sostegno soprattutto a quelle famiglie che si trovano in situazioni di difficoltà e a rischio di povertà educativa. Un percorso tra chi attraversa la stessa fase del ciclo di vita familiare e può trovare aiuti e sostegno da un confronto coordinato e
guidato da specialisti.

Alla presentazione del nuovo servizio di sostegno alla genitorialità parteciperanno il sindaco di Gela Domenico Messinese, l’assessore ai Servizi Sociali Valeria Caci. L’avv. Ignazio Emmolo presidente di Gela famiglia, l’associazione capofila di “Crescere insieme”, la dott.ssa Giovanna Misciuto coordinatrice del servizo Parents training, il presidente dell’associazione “Dives in Misericordia” Rocco Casciana e don Lino Di Dio assistente spirituale della Piccola Casa della Misericordia.

Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e
culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione con il Sud. www.conibambini.org