Al via venerdì “Licata tra Vele e Sapori”. Tema dell’edizione 2015: l’integrazione

Licata – Prosegue l’attività di preparazione in vista dell’avvio ufficiale della terza edizione della manifestazione “Licata tra Vele e Sapori”, in programma dall’11 al 13 settembre 2015, fortemente voluta dall’Amministrazione comunale presieduta dal sindaco Angelo Cambiano, allo scopo di prolungare le attività estive e di valorizzazione della città e delle sue risorse.

La prima iniziativa ad essere stata avviata, dopo la presentazione ufficiale della manifestazione avvenuta giovedì scorsa, che ha per protagonista Vlady Art, l’artista di Emergence Festival di Giuseppe Stagnitta, che si sta occupando della realizzazione di un dipinto che ha per tema l’integrazione e la fratellanza tra i popoli. Il dipinto sta per essere realizzato sui silos di proprietà della Mar Edil Spa, ubicati sulla banchina principale del porto commerciale.

Alla realizzazione dell’opera, al fine di passare dalla semplice teoria alla pratica, con l’artista stanno collaborando anche alcuni giovani ospiti nelle tre comunità/alloggio per minori immigrati presenti in città (nella foto un momento dell’evento).

Giovani che saranno anche impegnati in un apposito corso di vela, inizialmente programmato per un periodo di tre giorni, dal 9 all’11 agosto ma che, causa previsioni avverse delle condizioni metereologi che, secondo quanto comunicatoci dall’assessore al turismo, Massimo Licata D’Andrea, coordinatore dell’evento , collaborato dalla pro Loco, si terrà nei giorni 1° e 11 (giovedì e venerdì), sia nelle ore antimeridiane che pomeridiane, al termine del quale 15 allievi saranno prescelti per fare parte degli equipaggi che parteciperanno alle regate in programma il 12 e il 13 settembre. A tenere il corso sarà lo skipper Domenico Campo, campione italiano Laser, coadiuvato da due velisti licatesi, i fratelli Enrico ed Angelo Bona.

Intanto, all’interno del Palazzo di Città e degli uffici comunali, oltre alle numerose altre incombenze sulle quali è da tempo posta l’attenzione per la soluzione dei numerosi problemi cittadini, procedono a ritmo serrato le attività preparatorie di tutti gli altri eventi previsti dalla terza edizione della manifestazione “Licata tra Vele e Sapori”, indetta dall’Amministrazione comunale con il prezioso apporto di diversi sponsor privati che stanno contribuendo alla copertura, quasi totale dei costi necessari alla realizzazione dell’evento, ad eccezione di una somma di circa 1900,00 euro, impegnata per Siae e noleggio server.. Eventi che attireranno l’attenzione ed il coinvolgimento dell’intera città, grazie agli appuntamenti musicali, folkloristici, ludici, sportivi e socio – culturali in programma all’interno del centro abitato, oltre che nella vasta zona portuale e dell’antico quartiere Marina.

E tra i tanti eventi, per la felicità dei bambini– sottolinea l’assessore Massimo Licata D’Andrea – prima evento assoluto in Sicilia, in particolare spiccano la realizzazione di un parco divertimenti in Piazza Sant’Angelo e di un acqua speed in un tratto di corso Vitt. Emanuele”.  

Articoli correlati