Alessandra Di Liberto, sesto commissario straordinario dell’ex provincia nissena

Arriva il sesto commisario straordinario  nella ex provincia di Caltanissetta, ora Libero Consorzio, commissariata da quattro anni. Si tratta di   Si tratta di Alessandra Di Liberto, dirigente dell’Amministrazione regionale, in servizio presso la Segreteria generale della Presidenza della Regione, che è stata nominata dal  presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta. 

Alessandra Di Liberto subentra a Luciana Giammanco che era stata nominata una prima volta in tale carica il 30 giugno e poi riconfermata il 25 agosto, e che ha presentato le proprie dimissioni lo scorso 12 novembre. Il nuovo commissario espleterà il proprio mandato fino al 31 dicembre 2015.

Alessandra  Di Liberto, 49 anni, è laureata in giurisprudenza con specializzazione post laurea in diritto delle regioni e degli enti locali, ed è dirigente regionale dal 1993. E’ già stata commissario straordinario presso alcune istituzioni dell’isola.

Sei i commissari che si sono succeduti, dopo le dimissioni dell’ultimo presidente dell’ente provinciale. Il primo è stato Damiano Li Vecchi, in carica dal febbraio 2012 all’aprile 2013. Il secondo  è stato  Raffaele Sirico, in carica da aprile 2013  a ottobre 2014.  Dopo la parentesi di un commissario ad acta è stata poi la volta di Calogero Guagliano, in carica da dicembre 2014 a aprile 2015, poi di di Rosaria Barresi da aprile a  giugno 2015 e infine di Luciana Giammanco.