All’Eschilo “L’urli dei silenzi”, contro la violenza sulle donne. Parlano i protagonisti

È stato presentato stamani “L’urlo dei silenzi” che andrà in scena al teatro Eschilo il 26 novembre prossimo, a partire dalle 18:30. Si tratta di un recital contro la violenza sulle donne, diretto da Maurizio Nicastro e interpretato tra gli altri anche da Francesca Ferro, Massimo Leggio, Maria Giannone, Tiziana Bellassai, Anna Salsetta.

“Un momento di riflessione della cittadinanza per un problema reale di cui spesso ci si nasconde, che spesso non si racconta. Con il teatro impareremo che anche che chi ci è vicino può chiedere aiuto. ” ha detto il primo cittadino Domenico Messinese, presente alla conferenza stampa assieme all’assessore al Bilancio Fabrizio Morello. Il Format è stato lanciato l’anno scorso, ed è stato portato in giro in diverse città siciliane.

” Prende spunto dalle vittime del femminicidio come se parlassero, su un problema che sta coinvolgendo tutti” ha detto il regista. Tra le attrici protagonisti anche la gelese Maria Giannone”Il teatro può contribuire non solo a contribuire a trascorrere una serata di divertimento ma a essere utile nel sociale. Anna Salsetta presterà la sua voce. “Grazie all’arte riusciamo a comunicare messaggi forti”.

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Gela e promossa da Fidpa,  Soroptomist e Inner Wheel.