Alma Cannì e il suo Taccopunta all’istituto Majorana: essere belle partendo da sè stesse

Si è tenuto ieri pomeriggio all’istituto E. Majorana di Gela la presentazione del libro “Taccopunta, il modo evolutivo di indossare la bellezza”.

Presente l’autrice Alma Cannì, che nel suo libro mette in evidenza come ogni donna possa conoscere e ritrovare il senso della sua bellezza esprimendola attraverso il corpo nel portamento.

L’intervento dell’autrice ha entusiasmato gli alunni dell’istituto retto dal preside dott.ssa Linda Bentivegna.

Alma Cannì con il suo testo ha formulato un training di bellezza, un allenamento per far ritrovare la propria bellezza dimenticata. Il suo è un be-you-ty training ovvero, essere bella partendo dall’essere sé stesse indossando il sentimento della bellezza.

Presenti anche la prof.ssa Annamaria Milano e il designer Koscanio che nella scuola sta seguendo gli alunni dell’indirizzo moda e design, e che per anni ha avuto la Cannì come modella dei suoi preziosi abiti.

Gli studenti hanno donato agli ospiti piccole opere realizzate nei laboratori della scuola.-