Alternanza scuola-lavoro: Smaf e studenti del liceo artistico insieme per un murales nella struttura di radioterapia

La quarta A ‘figurativo’ del liceo artistico di Gela e l’associazione culturale SMAF, presieduta da Gaetano Arizzi, insieme per un progetto che rientra nel percorso di alternanza scuola-lavoro e che li vedrà impegnati nella realizzazione di un murales all’interno della struttura sanitaria di radioterapia a Gela.

Un’esperienza forte e bella per quanti parteciperanno, che formerà gli studenti, ma anche i componenti dell’associazione, reduci dalla presentazione ufficiale del progetto “Art flow” al Civico 111. “L’arte messa al servizio della vita e di chi combatte ogni giorno per essa – ha dichiarato Arizzi – buon inizio ragazzi! Non ci aspetta solo del lavoro da fare, ma tutta un’esperienza da vivere!”.