Altra tegola sul Gela Calcio, si dimette l’allenatore Karel Zeman

Dopo i Mendola anche Karel Zeman  getta la spugna. L’allenatore del Gela Calcio si dimette.

I motivi per cui l’allenatore si sia dimesso riguarda ancora la mancata apertura dello Stadio Vincenzo Presti, un pubblico che non poteva più assistere alle partire diventava certamente demotivante.

A questo si aggiunge la comunicazione di ridimensionamento di una squadra che si sia impegnata ogni domenica. Oltre all’incertezza societaria.