Ancora disagi idrici a Caposoprano: Natale con i bidoncini?

Ancora disagi idrici a Caposoprano. Dopo il guasto della condotta Blufi, e la ripresa dell’erogazione dell’acqua da parte di Caltaqua, i residenti continuano a lamentarsi della carenza idrica, in quanto la distribuzione avviene solamente per un paio di ore, a giorni alterni. In poche parole non c’é la possibilità di accumulare quella scorta di acqua nelle vasche, che permette alle famiglie di avere una autonomia di due giorni. “Tra tre giorni é Natale, in tanti avremo ospiti a casa. Come faremo senza acqua? Saremo costretti a usare i soliti bidoncini? ” Si chiedono  i cittadini  che vivono nel quartiere. Ma purtroppo il problema, atavico, non riguarda solo Caposoprano. Sono tante le zone in città a soffrire la sete. Nonostante le proteste e una petizione in line la situazione di disagio permane in città. 

Articoli correlati