Ancora un’opera di Iudice per la città di Gela: con il ricavato si acquisterà un’autovettura medica

Ancora un’opera messa a disposizione dall’artista gelese Giovanni Iudice per farne un dono alla città.

Il generoso atto servirà ad acquistare un’autovettura medica per il Corpo Volontario della Protezione Civile di Gela.

L’opera, una litografia pastellata a mano, cm 45×70,  con il metodo Glichèe, e con certificazione “eve”, fa parte del ciclo Bagnanti che l’artista di fama internazionale ha dedicato al suo mare e alla sua gente.

Il valore di mercato è di 1500 euro, ma sarà venduta all’asta Sabato 11 agosto presso il Club La Vela di Gela.

L’iniziativa di solidarietà è partita dal direttivo Sergio Antonuccio e Antonio Benfatti, e l’artista Iudice ha colto al volo la loro proposta.