Angelo Turco è il vicepresidente nazionale di ANCE Giovani, si farà portavoce delle istanze del Sud

Angelo Turco eletto a Roma Vicepresidente nazionale di ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili) Giovani con delega ai rapporti sindacali.

Già Presidente regionale dei Giovani imprenditori di ANCE Sicilia, Turco, trentaseienne palermitano, amministratore della Tecno Edil Service di Gela, è chiamato a far parte della squadra guidata dalla napoletana Roberta Vitale, con l’obiettivo di portare all’attenzione dei vertici dell’associazione nazionale le istanze del Sud e della Sicilia volte al superamento della crisi che attanaglia il settore. Opererà a partire da un’azione costante nei confronti delle istituzioni e mirata allo sblocco degli investimenti in opere pubbliche, al massimo utilizzo dei fondi europei per sviluppare l’innovazione tecnologica e la bioedilizia a tutela dell’ambiente e dei territori, al sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese di costruzioni e ancora al miglioramento dell’accesso al credito, fino alla diffusione della sicurezza nei cantieri e al contrasto del lavoro nero in stretto raccordo con le organizzazioni sindacali.

Articoli correlati