Anghelas, sportello antiviolenza per donne e minori. Domani inaugurazione a Palazzo di Città

Verrà inaugurato domani, martedì 8 marzo, al comune di Gela lo sportello “Anghelas, a supporto delle donne e dei minori,  vittime di violenza. A tagliare il nastro dell’inaugurazine sarà il sindaco Domenico Messinese e dall’assessore comunale ai Servizi Sociali, Licia Abela. La cerimonia avrà inizio alle ore 11,00 nei locali comunali, al terzo piano, di viale Mediterraneo.
Il progetto, che si è scelto di inuaugurare propio nel giorno della festa delle donne,  nasce per fornire una risposta adeguata ed integrata coi servizi locali ai destinatari degli interventi, un adeguato supporto informativo ed un corretto accompagnamento guidato ai servizi operanti sul territorio. Unitamente alle Forze dell’Ordine fornirà riscontri alle donne in situazione di rischio immediato per la propria incolumità ed esiterà le richieste di cittadini che desiderano informazioni sui servizi, parenti o amici di vittime che desiderano indicazioni o suggerimenti, operatori dei servizi, che necessitano di indicazioni sui Centri/Servizi presenti nel territorio. Altri servizi previsti sono l’accoglienza telefonica ed il primo orientamento sugli strumenti di tutela contenuti nelle normative che si riferiscono alla violenza contro le donne, la predisposizione e l’immediata attivazione di uno scenario di protezione per l’emergenza, effettuando una prima valutazione del rischio, l’accompagnamento guidato verso i servizi del territorio e l’attivazione delle consulenze idonee al supporto del percorso progettuale (legale, psicologica, orientamento al lavoro, salute, figli/figlie) sia ad enti pubblici che privati