Anna, Giulia, Sofia, Martina…

Carla, Adriana, Matilde, Francesca.
Nomi al femminile, nomi di bambine, nomi di madri e amanti.
Viviana, Luisa, Simona, Rossella.
Nomi che parlano, nomi che ridono, nomi che vivono.
Anna, Roberta, Claudia, Stefania.
Nomi che cucinano, nomi che coccolano, nomi che lavorano.
Sonia, Barbara, Maria, Cristina.
Nomi che scherzano, nomi che osano, nomi che sperano.
Rebecca, Livia, Sandra, Filippa.
Nomi che guardano, nomi che ascoltano, nomi che camminano.
Denise, Alessandra, Federica, Giulia.
Nomi che seducono, nomi che arrossiscono, nomi che ballano.
Alice, Nina, Letizia, Sabrina.
Nomi di amiche, nomi di nonne, nomi di sorelle.
Rita, Lorena, Isabella, Tiziana.
Nomi che amano, nomi che soffrono, nomi che ricordano.
Antonella, Elisa, Gianna, Beatrice.
Nomi che si svegliano, nomi che dormono, nomi che sognano.
Rossana, Silvia, Noemi, Miriam.
Nomi che insegnano, nomi che scrivono, nomi che disegnano.
Teresa, Veronica, Chiara, Eleonora.
Nomi che nascono, nomi che partoriscono, nomi che invecchiano.
Stella, Graziana, Laura, Zaira.
Nomi che immaginano, nomi che fantasticano, nomi che realizzano.

Serena.
Nome che sanguina, nome che piange, nome che si odia.
Nome che denuncia.

“No alla violenza contro le donne”