Arriva l’estate, ma la tintarella può attendere: violenti temporali in Sicilia

È iniziata da due giorni l’estate, ma per la tintarella bisogna ancora attendere. La Sicilia sarà interessata dall’azione di un vortice di aria fresca in quota. Esso sarà alla base di condizioni di instabilità diffusa. Oggi, ma anche venerdì e sabato, in Sicilia attesi attesi temporali, che colpitanno soprattutto il Messinese, ma anche il Catanese, Siracusano, Ragusano e Palermitano. Le precipitazioni che riguarderanno soprattutto le aree interne , ma si estenderanno anche ai settori di costa.I valori termici non subiranno grossi scossoni, mantenendosi attorno ai 24/28° .

Articoli correlati