Ascia: per Gela sono tante le emergenze che bisogna affrontare e risolvere

Non ci si può permettere più di fare errori nella scelta del prossimo candidato a sindaco. Necessaria una persona che abbia una preparazione, seria e che sia duratura.

Questo quanto affermato dall’ex presidente del consiglio Alessandra Ascia.

Tra i consiglieri presenti alla convocazione del Commissario Straordinario Rosario Arena, che è avvenuta nell’aula consiliare mercoledì scorso, Alessandra Ascia ha sottolineato come siano tante le delibere che siano rimaste in corso di approvazione.

Tra le priorità che il neo Commissario dovrebbe  risolvere c’è quello del Protocollo di Intesa e dei Fondi che possono essere investiti nella città,

“La Regione dovrà impegnarsi di pìu per portare avanti un Accordo di programma con fondi che siano sufficienti a poter investire e creare sviluppo nella città, e sicuramente non sono i fondi che aveva deciso il sindaco Messinese e il vicesindaco Siciliano. Vi sono anche i regolamenti  approvati, ma inattuati. Vi sono una serie di emergenze che bisogna affrontare e risolvere

L’augurio è che il nuovo Commissario ci metta non solo la testa, ma anche il cuore. “