Associazione “Gela Famiglia”: creare posti di lavoro, per dare dignità alla persona umana

“Si cambia creando posti di lavoro, riconoscendo alla persona, alla famiglia di essere soggetto attivo nella società”. È in questo modo che l’associazione di volontariato Gela Famiglia, chiede aiuto, per le tante famiglie costrette a vivere in uno stato di indigenza. Un numero che diventa sempre più alto.

Sono più di 200 le famiglie che i volontari dell’associazione incontrano annualmente nel centro di solidarietà, ubicato nella Casa del Volontariato di via Ossidiana. iI 60% riguarda coppie con un’età anagrafica di 34-40 anni. “Creare posti di lavoro– sottolineano i volontari – è la ricetta vincente, da tutti invocata ma in tale prospettiva bisogna tener conto del clima sociale che si è venuto a determinare, un clima sociale che al suo interno ha cristallizzato la sfiducia, la diffidenza nei confronti delle istituzioni, la paura del futuro, attivando quel circolo vizioso per cui si spende di meno e gli imprenditori non investono e non creano posti di lavoro” I volontari di rivolgono ai vertici delle istituzioni affinche si “utilizzi il potere per impegnarsi a far crescere la speranza che si muove nella prospettiva di migliorare la città e la qualità della vita delle famiglie”

Tagged with: