Atti sessuali su una bimba? Arrestato ex autista dell’azienda sanitaria gelese

     Dimostrazioni d’affetto esagerate quelle che avrebbe riservato ad un bambina, di otto anni,  figlia di suoi conoscenti. Questo é  il sospetto su un ex autista dell’azienda sanitaria arrestato per rispondere di atti sessuali su una bimba. Si tratta di un sessantaduenne gelese. E  per lui non rappresenta la sola vicenda giudiziaria a suo carico, perché avrebbe allungato eccessivamente le mani sulla bimba.  Gli episodi “incriminati”  si sarebbero consumati uno in casa sua, l’altro in quello dei genitori della piccola. E tutto sarebbe avvenuto nell’arco di un paio di mesi, quattro anni fa. La storia é venuta fuori per caso, quando la bambina, parlando con i suoi genitori, ad un certo punto avrebbe fatto cenno a strani giochi fatti con quel loro “amico”.Padre e madre della bimba (assistiti dagli avvocati Walter Tesauro, Alberto Fiore ed Ernesto Brivido), intuendo che dietro quel racconto della figlia potesse nascondersi l’ombra della pedofilia, hanno immediatamente presentato una denuncia ai carabinieri, riferendo  quel racconto che  la loro figlia aveva rivelato è che  per lei era solo un gioco.