Avviato in città un nuovo sportello “Garanzia giovani”

Avviato in città uno sportello Garanzia Giovani, il piano europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile. L’iniziativa rivolta a giovani tra i 15 e i 29 anni, non impegnati in attività lavorative,  nè in un corso scolastico,  per usufruire di un’opportunità di formazione e lavoro. Lo sportello mette in contatto le aziende che hanno aderito all’iniziativa e i giovani che hanno inserito e che hanno inserito  le loro informazioni anagrafiche tramite un modulo da compilare on line. Lo sportello, nato da qualche settimana, è sito in via Morello n.3, e nasce per facilitare l’incontro giovani-imprese. Sono migliaia i giovani in città che da quando è nata l’iniziativa, cioè da marzo del 2014, hanno aderito al progetto Garanzia Giovani, effettuando la propria registrazione presso il Centro per l’Impiego di Gela, ma solo poche aziende vi hanno aderito. Il nuovo sportello, faciliterà la reperibilità di aziende e quindi la possibilità di occupazione per i giovani.  Ricordiamo che per le aziende il progetto avrà un costo inesistente, e per i giovani è prevista una indennità pari a 500 euro al mese, per sei mesi, che sarà pagata dell’Inps o dalla Regione. Alle aziende spetta un bonus per l’occupazione dei giovani. Lo sportello è attivo tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle ore 17:30 alle 20:00