Barilla “nutre il sogno” dell’atleta gelese Monica Contrafatto, a Rio 2016

Le grandi passioni non conoscono barriere. Questo é lo slogan della Barilla, che ha come protagonista l’atleta e caporalmaggiore gelese Monica Contraffatto. Dopo l’incidente in Afganistan, Monica ha iniziato a correre e non si è fermata più. La sua determinazione l’ha portata alle Paraolimpiadi che si stanno disputando in questi giorni a Rio. Medaglia di bronzo dei 100 metri paralimpici, Monica é tra i 13 atleti, che stanno partecipando ai campionati mondiali. Il caporalmaggiore che ha perso una gamba in missione, é anche stata la prima donna ad avere ricevuto la medaglia d’oro al valore dell’Esercito. Ma il suo sogno ora é portare a casa una medaglia a Rio 2016. “Pronti a nutrire il suo sogno”. Così Barilla ha commentato la scelta dell’atleta gelese nello suo spot.

Barilla ParaolimpiadiRio2016 Contrafatto

Articoli correlati