Bianco/dorato o blu/nero? Nessuno dei due…

Credevate che l’abito indossato da Belen Rodriguez al suo matrimonio fosse stato quello più discusso? Ebbene, vi sbagliate di grosso, perché come ha fatto parlare sul web questo vestito in così poco tempo ad oggi nessun altro, neanche il più marcato o costoso, è riuscito. Parliamo del vestitino bianco e oro…ops, blu e nero, che ha diviso l’opinione pubblica. Eppure, io non ho la soluzione, ma ho dalla mia altre interpretazioni. Incuriosita da questo divertente gioco di colori, ho pensato di aprire un sondaggio tra amici e parenti, convinta che bianco/dorato e blu/nero non potessero essere le uniche ipotesi. E così è stato. C’è chi lo ha visto grigio scuro e azzurrino, chi marrone e azzurro o lilla e bronzo, altri ancora marrone e senape e celeste e violetto e ancora rosa antico e bianco. Insomma, differenze insolite che noi comuni mortali non riusciamo a spiegare. C’è anche chi ha ipotizzato un ritorno all’illusione che creavano un tempo delle figurine cangianti vendute nelle cartolibrerie. Dando un’occhiata ai numerosi articoli usciti in queste ore, ho umilmente dedotto che si tratti di una diversa sensibilità della percezione ottica e del modo in cui il cervello elabori il colore catturato dal nostro occhio. E se lo dicono gli esperti, ci credo. Poi però ho chiesto a un mio amico che ha improvvisamente cambiato le carte in tavola su tutto questo parlare. “Io vedo solo i colori e non vedo nessun vestito”…era miope. Per me ha vinto lui!